La mela – L’ultima striscia del prof. Gambarelli

La mela, l'ultima striscia di Gambarelli

Credits: vegfru.com

Lezione di Informatica nel Cinema Oratorio di via Pace, a Brescia, un anfiteatro con corridoio centrale in discesa. Lontana, una fanciulla prende appunti, con una mela appoggiata sul tavolinetto. A un certo punto la mela cade e comincia a rotolare, saltellando, verso di me. Interrompo la frase a metà; tutte le penne restano in aria ad attendere l’arrivo della mela. Finalmente mi chino, la raccolgo, riprendo il microfono, guardo la studentessa e dico: «No, Eva, non mi freghi più».

Gianfranco Gambarelli è professore emerito di UniBg, e da sempre pubblica le sue strisce su 18eLode. Leggi l’ultima striscia di Gambarelli, L’auto blu.

Che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.